Oggi è il giorno di Venezia-Perugia: il Grifo ha assoluto bisogno di punti per classifica e morale

27.02.2019 09:47 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Daniele Vitiello
Oggi è il giorno di Venezia-Perugia: il Grifo ha assoluto bisogno di punti per classifica e morale

Sei punti di distacco, entrambe ferme nel limbo di classifica e desiderose di mettere in cascina tre importantissimi punti per puntare le zone nobili e allontanare le sabbie mobili. Il Venezia ospita il Perugia in uno dei due posticipi del turno infrasettimanale di Serie B, in programma alle ore 19 allo stadio Pier Luigi Penzo. Calcio d'inizio affidato al signor Pillitteri.

COME ARRIVA IL VENEZIA - Non vince da un mese la squadra di Walter Zenga, reduce dalla sconfitta a Livorno. Scricchiola la panchina del tecnico dei lagunari, che si gioca tantissimo nel match di questo pomeriggio, nel quale è costretto a fare a meno di Domizzi, out a causa di una lesione muscolare, oltre a Bruscagin e Garofalo.

COME ARRIVA IL PERUGIA - Gli ospiti sono chiamati a rialzarsi dopo la sconfitta con il Cosenza di tre giorni fa. Nesta ritrova Dragomir e Verre, dopo aver scontato il turno di squalifica, ma dovrà fare a meno degli infortunati Kingsley, El Yamiq, Falasco e Cremonesi. Verso la panchina Rosi, non al meglio della condizione, come ribadito proprio dal tecnico nella conferenza stampa della vigilia.

Le probabili formazioni
Perugia (4-3-1-2): Gabriel; Mazzocchi, Gyomber, Sgarbi, Felicioli; Kouan, Bianco, Dragomir; Verre; Han, Melchiorri. All.: Nesta.
Venezia (4-3-3): Vicario; Coppolaro, Modolo, Fornasier, Zampano; Zennaro, Bentivoglio, Pinato; Lombardi, Bocalon, Di Mariano. All.: Zenga.