Le pagelle del Perugia contro il Brescia

19.01.2019 20:52 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Antonino Sergi
Le pagelle del Perugia contro il Brescia

Gabriel 6,5 - Non calcia moltissimo in porta il Brescia e quando lo fa sbatte con Gabriel, sfortunato nella prima respinta sulla quale si avventa Torregrossa. Si rende protagonista di una grande parata su Donnarumma nel primo tempo, non può far nulla nella ripresa.

Mazzocchi 6,5 - Uno dei migliori in campo per gli umbri, corre tanto lungo tutta la corsia di destra. Tutte le azioni della formazione di Alessandro Nesta nascondo dalle sue sovrapposizioni, diversi traversoni scodellati in mezzo. Nel finale scalda i guanti ad Andrenacci con una grande conclusione dalla distanza.

Gyomber 6 - Primo tempo di ordinaria amministrazione tralasciando qualche pericolo nato da errori in mezzo al campo, nel secondo prova a serrare le fila ma il Brescia trova comunque il modo di chiudere la sfida.

El Yamiq 5,5 - Non perfetto in occasione del vantaggio del Brescia, per il resto sempre abbastanza attento. A volte prova ad uscire palla al piede con personalità per servire gli avanti umbri. Nel finale si perde Donnarumma che chiude la sfida.

Ngawa 5 - Probabilmente l'ex Avellino è l'elemento della linea difensiva che soffre maggiormente le iniziative offensive del Brescia, non perfetto in avvio con Bianco nell'azione che porta avanti gli ospiti. Soffre Bisoli. (Dal 46' Felicioli 5,5 - In pochi probabilmente si accorgono del suo ingresso in campo, si vede pochissimo lungo la corsia mancina).

Kingsley 6 - Il propulsore del centrocampo degli umbri, non si ferma praticamente mai. In alcune occasioni gli manca la giocata decisiva, si divora infatti la rete che poteva valere il pareggio su assist di Verre. Tiene sempre alta la pressione sui centrocampisti del Brescia.

Bianco 5 - Serviva la sua esperienza in mezzo al campo per sedare gli animi del Brescia, non ci riesce il capitano del Perugia che concede sempre troppo spazio a Bisoli che infatti risulta il migliore della sfida del Curi.

Dragomir 5,5 - Le qualità si intravedono in molte delle sue giocate, gli manca la continuità lungo tutto il corso della partita. Qualche errore di gioventù che non gli permette di guadagnare la piena sufficienza. (Dal 85' Falzerano sv).

Verre 6 - L'unico che prova a calciare verso la porta di Andrenacci per quasi tutta la sfida, non perfetta la mira ma si fa trovare sempre pronto. Illuminante il suo assist per Kingsley che non riesce a lasciare il segno.

Sadiq 5 - All'esordio con la nuova maglia, appare avulso dal gioco e non si intende praticamente mai con Vido. Ci prova con qualche iniziativa al limite dell'area di rigore ma non inquadra mai lo specchio della porta.

Vido 5,5 - Si sbatte su tutto il fronte d'attacco per trovare un varco per colpire, colleziona soltanto un tentativo alto sopra la porta. Ha vissuto giornate migliori l'ex Cittadella che ha anche ricevuto pochissimi palloni giocabili. (Dal 75' Han sv).