"In questo Perugia dobbiamo metterci tutti in discussione: l'allenatore per primo"

26.04.2019 16:27 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
"In questo Perugia dobbiamo metterci tutti in discussione: l'allenatore per primo"

Le parole di Alessandro Nesta, tecnico del Perugia, in conferenza stampa. Ha detto che “in primo luogo l'allenatore deve mettersi in discussione per fare in modo di consentire ai giocatori di rendere al massimo delle loro potenzialità. Abbiamo qualche giocatore a cui abbiamo chiesto tanto e tutte queste partite che perdiamo sono simili e quindi c'è qualcosa che non va. Se andiamo a vedere il rapporto tra tiri fatti e tiri subìti, noi paghiamo molto ogni situazione che ci capita a sfavore. Per questo dico che io e il mio staff dovremo essere bravi ad aiutare i ragazzi e metterli nelle situazioni più agevoli in qualunque zona del campo e in certe fasi della partita. Possiamo cambiare qualche giocatore e per domani lo faremo – ha aggiunto Nesta - sperando di poter fatto le cose migliori possibili. Abbiamo bisogno di euforia e di fiducia per arrivare a centrare la qualificazione ai playoff che è l'obiettivo a cui puntiamo. Noi la fase offensiva l'abbiamo sempre fatta abbastanza bene, perché in ogni partita abbiamo creato, ma dobbiamo fare meglio in fase difensiva, coprendo il campo in maniera più efficace. Quando si ripetono le stesse situazioni bisogna agire. Il campo lo abbiamo sempre coperto abbastanza bene, ma abbiamo regalato spazi agli avversari. Penso tuttavia che queste ultime partite del campionato possano ancora regalare delle sorprese, perché anche adesso tutte le squadre anche adesso hanno degli alti e bassi. Ogni partita ha delle situazioni diverse e l'esempio viene da Ascoli e Cremonese, che dovevano salvarsi ed ora stanno vicino a noi. Ma domani per noi a La Spezia sarà importantissima”.