Il calcio umbro in lutto: a soli 56 anni Mario ci ha lasciato dopo tante battaglie vinte in campo

23.07.2019 19:51 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Il calcio umbro in lutto: a soli 56 anni Mario ci ha lasciato dopo tante battaglie vinte in campo

Con profondo dolore si è appresa oggi la notizia della prematura scomparsa di Mario Boncompagni, bandiera del calcio tifernate ma anche splendido interprete nel ruolo di terzino di fascia sinistra con la casacca biancorossa del Bastia. Proprio il club bastiolo lo ha ricordato quando era un pupillo del presidente Massimo Mencarelli. Aveva giocato nel Bastia in Interregionale nella stagione 1989/90 (allenatore Paolo Flamini, ds Alessandro Antonini) e nelle prime sette giornate della stagione successiva (allenatore Giovanni Antonini, ds Vitaliano Bassetti). Mario lascia un vuoto incolmabile in tutti coloro che lo hanno conosciuto e ne hanno potuto apprezzare le qualità umane. da parte della nostra redazione le più sentite condoglianze alla famiglia e alle persone a lui vicine.