Commuove la storia di Jesuite: un piccolo campione che vince in pista in attesa di trionfare nella vita

17.04.2019 10:10 di Antonello Menconi   Vedi letture
Commuove la storia di Jesuite: un piccolo campione che vince in pista in attesa di trionfare nella vita

C'è una storia che commuove e che al tempo stesso fa essere felice. E' quella del piccolo Jessuite Godsent Odia, che vediamo nella foto scattata domenica scorsa a Foligno sul podio. "Potrebbe essere una foto come tante ma per me non lo è - ammette Fabrizio Germani, tecnico dell'Atletica Winner Fologno - e il piacere di seguire questi bambini è anche questo. Ho conosciuto questo bimbo di nome Jesuite in un progetto di motoria alla materna. Era il più particolare, vivace e dispettoso ma anche un bimbo con un sorriso fantastico e con una storia comune a molti in questi periodi. Ha iniziato a fare atletica perché vedeva in me un riferimento amico, oggi si è preso la vittoria dei 50 metri piani. Io spero che vinca la gara della vita che sarà molto più lunga.......bravo Jesuite!". La vittoria è stata conseguita nella tappa folignate del Trofeo Arcobaleno, manifestazione Fidal riservata ai bambini dai 6 agli 11 anni.