Avanti Tutta torna a parlare di iniziative benefiche nel ricordo di Leonardo Cenci: impegno verso l'ospedale di Perugia

30.05.2019 13:00 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Avanti Tutta torna a parlare di iniziative benefiche nel ricordo di Leonardo Cenci: impegno verso l'ospedale di Perugia

Il commissario dell’Azienda Ospedaliera di Perugia Antonio Onnis nella giornata odierna ha ricevuto, presso la sede della direzione aziendale, i familiari dello scomparso  Leonardo Cenci, fondatore della Associazione  Avanti Tutta onlus, distintasi nel tempo per le innumerevoli iniziative a favore dei malati di cancro. L’incontro, favorito dall’assessore alla Salute dell’Umbria Antonio Bartolini (che non ha potuto presenziato per motivi istituzionali) è servito per esporre i  progetti, alcuni  già avviati, sempre  a favore della struttura complessa di Oncologia Medica del S. Maria della Misericordia. La famiglia   Cenci, come riferisce una nota dell'ospedale, ha garantito la prosecuzione del suo impegno e quello dell'Associazione per promuovere altre donazioni, ed ha anticipato  che a breve provvederà a dotare il reparto di necessarie strumentazioni mediche. “Ho avuto modo di leggere il libro scritto dal vostro  Leonardo e non nascondo di essermi commosso - ha detto Onnis a Orietta, Sergio e Federico Cenci -. L’impegno di proseguire l’opera di Leo è  la più nobile delle  testimonianze per mantenere  sempre vivo il suo ricordo”.  All’incontro ha presenziato anche il direttore della Oncologia Medica Fausto Roila che ha condiviso ed espresso compiacimento per le prossime iniziative dell'Associazione Avanti Tutta.